• L’usanza di bere tè mangiando solitamente qualcosa di dolce a metà  pomeriggio fu presumibilmente inventata intorno al 1840 da Anna Russell, Duchessa di Bedford, amica e dama di corte della Regina Vittoria. A quei tempi l’etichetta imponeva di cenare verso le 8 di sera, ma durante il lungo intervallo tra pranzo e cena alla Duchessa Anna veniva sempre un certo languorino. Così, prese l’abitudine di farsi servire come spuntino del tè accompagnato da pane, burro e dolci.

    Accompagna il tuo tè con uno dei nostri dolci fatti in casa.